A/V Hack Trasmission

Domenica 28 aprile – Brugole e Merletti 2019

a cura di Pasquale Sorrentino (MU Versatile Label)
In base alle tecniche e pratiche di hacking di dispositivi audio e video
(circuit bending, reverse engineering, diy) è possibile modificare e alterare
le funzioni originarie di attrezzature che gestiscono segnali audiovideo, e
crearne di nuove e sorprendenti.
Questo workshop si compone di due moduli, uno tecnico-teorico in cui i
partecipanti apprenderanno le nozioni di base, e un modulo pratico in cui
modificheranno un comunissimo cavo VGA ( Video Graphics Array ) ispirato al lavoro del multimedia artist James Connolly e potranno sperimentare e creare da esso uno strumento altamente espressivo per generare audio attraverso un segnale video in ingresso e modificare un segnale video attraverso una segnale audio in ingresso.
Dettaglio:
1 ora di parte teorica, dove si mostrano esempi e le ideologie alla
base di queste pratiche e si fornisce un infarinatura di elettronica
di base dei segnali video;
2 ore di parte pratica, dove si realizzerà un cavo VGA video-into-audio
e audio-into-video, semplice ma potente strumento passivo (che non
necessita di essere alimentato) per sperimentare e produrre video arte
e sound art, da utilizzare sia in live session e perfomance audio video,
sia nel lavoro di studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *