Book Scanner

book-scannerLegno di scarto, plexiglass e una vecchia fotocamera: iniziamo a digitalizzare i libri!

Durante il workshop creeremo un “book scanner”, ovvero uno scanner pensato per i libri.
Con del legno di scarto e un po’ di plexiglass costruiremo la struttura fisica, poi prenderemo una macchina fotografica  economica e la monteremo al suo interno. Se tutto va bene, potremo provare il book scanner!

A cura di Insomnia Lab – Roma

2 thoughts on “Book Scanner”

  1. Che magnifica idea! Purtroppo vivo lontanissima da Firenze e non mi è possibile partecipare. Potreste dirmi dove trovare le istruzioni per costruirne uno? Insegno italiano agli stranieri, e per la condivisione dei materiali tra docenti sarebbe utilissimo!
    Grazie, buon lavoro e continuate così!

Comments are closed.